OMAN – NUOVA LEGGE SULLE SOCIETÀ COMMERCIALI APRILE 2019

OMAN – NUOVA LEGGE SULLE SOCIETÀ COMMERCIALI APRILE 2019

#oman #MUSCAT  – NUOVA LEGGE SULLE SOCIETÀ COMMERCIALI APRILE 2019 In seguito all’emanazione della nuova Legge sulle società commerciali dell’Oman (CCL) emanata dal regio decreto n. 18/2019, la Capital Market Authority (CMA) ha annunciato che tutte le questioni relative alle società quotate rientreranno nella giurisdizione della CMA secondo la nuova legge. “Il nuovo CCL arriva in un momento in cui il sultanato si sta preparando per la 2040 Vision, che si concentra sul consentire al settore privato di assumere un ruolo guida nei processi produttivi e contribuire efficacemente alla crescita dell’economia,” HE Abdullah bin Salim al Salmi, dirigente il presidente della CMA ha riferito in una conferenza stampa.   La nuova legge entrerà in vigore dal 1 aprile 2019 e prenderà il posto della vecchia legge sulle società commerciali, promulgata nel 1974. la nuova legge affronta numerose questioni che regolano il mercato dei capitali dell’Oman e prevede i principali elementi di costruzione di un robusto mercato dei capitali con un alto livello di fiducia e modernità legislativa e tecnologica. Salmi ha riferito che la nuova legge ha conferito alla CMA tutti i poteri per regolare le società per azioni pubbliche sin dalla costituzione e supervisionare il loro lavoro per garantire che conducano gli affari in conformità con solide regole amministrative per proteggere gli azionisti. In base alla nuova legge, una società holding assumerà la forma di una società per azioni a differenza della precedente situazione in cui la holding aveva la possibilità di essere una società a responsabilità limitata o una società per azioni. Per quanto riguarda le ditte professionali, il capo della CMA ha spiegato che la legge include un nuovo articolo sulle ditte professionali come la contabilità e gli studi legali. La nuova legge fornisce una solida base giuridica per la costituzione di studi professionali e il Consiglio dei ministri emetterà norme speciali per la loro regolamentazione. Salmi ha sottolineato che la nuova legge organizza tutte le procedure per la costituzione di società per azioni pubbliche e riduce i termini richiesti a tal fine. “La CMA ha il potere di mettere in atto le procedure necessarie per la costituzione di tali forme di società commerciali. Questo incentiva le aziende, comprese quelle familiari, a trasformarsi in società pubbliche “.