Differenza tra AD, CEO, & Managing Director nell’organigramma aziendale

Differenza tra AD, CEO, & Managing Director nell’organigramma aziendale

 
#internazionalizzazione
CHI COMANDA nelle società estere?
Differenza tra AD, CEO, & Managing Director nell’ #organigramma
 
Quando approcciamo una società straniera, entriamo in relazione con i suoi titolari e manager, riscontrando delle differenze rispetto al nostro sistema (In Italia si parla perlopiù di Presidente e Amministratore Delegato – AD)
I titoli aziendali di #CHAIRMAN, #CEO, & #ManagingDirector hanno significati chiaramente diversi. Gli amministratori delegati fungono da strateghi e leader delle società, preposti a dare attuazione agli obiettivi degli agli alti dirigenti.
 
CEO significa “Chief Executive Officer” … ossia capo esecutivo, ed è il termine americano per definire l’amministratore delegato, ossia il nostro AD
L’amministratore delegato (in sigla AD; in francese: directeur général, DG; in inglese americano: Chief Executive Officer, CEO; in inglese britannico: Managing Director, MD) in una organizzazione aziendale è un componente del consiglio di amministrazione di una società, al quale il consiglio stesso ha delegato propri poteri.
Come dicevamo, negli Stati Uniti è denominato chief executive officer (CEO), termine che si è ormai diffuso internazionalmente nel linguaggio economico e giornalistico, mentre negli altri paesi anglosassoni si usa di solito il titolo di managing director (MD).
Volendo semplificare : CEO = MANAGING DIRECTOR = AD
 
Il titolo di CEO o AD o MD è solitamente attribuito al membro del consiglio di amministrazione posto a capo del management aziendale, il cosiddetto capo azienda; a volte si distingue l’amministratore delegato così inteso dal consigliere delegato, membro del consiglio con una delega limitata, ad esempio ad una determinata funzione aziendale.
L’AD non va confuso con il Presidente (del CdA) che, quando esiste la figura dell’AD, ha una funzione politica ovvero di rappresentanza e di garanzia nei confronti dell’assemblea dei soci/azionisti.